Carrello

Condizioni di vendita

1) PREMESSA
DR.Office è la divisione di CCG S.r.l. che vende e consegna prodotti di Informatica, cancelleria e cartoleria sul territorio Italiano.
I rapporti commerciali tra la CCG S.r.l. e il cliente sono regolati dalle seguenti condizioni generali di vendita.
L’inserimento di un ordine on line implica l’accettazione integrale di tali condizioni

2) TIPOLOGIA CLIENTE
La CCG S.r.l. vende a : persone fisiche, persone giuridiche, enti e comunità.

3) ORDINE MINIMO
Nessun ordine minimo per acquistare sul sito www.droffice.it

4) CONSEGNA
Gli ordini che perverranno entro le 12:00 saranno immediatamente lavorati.
La consegna è prevista entro 24/48h dall’ordine.
I tempi di consegna si riferiscono ai prodotti disponibili in magazzino.
Per gli altri prodotti verrà comunicata la data di consegna via e-mail e/o via telefono.

5) CONFERMA D’ORDINE
Ogni ordine ricevuto verrà confermato al cliente via e-mail.

6) COSTI DI SPEDIZIONE
Le spedizioni avvengono tramite  corriere espresso.
Costo trasporto:
Per ordini fino a 120.00 € + IVA trasporto 5.99 € + IVA
Nessun costo di trasporto per ordini oltre 120.00 € + IVA
Per ordini verso isole trasporto 6.00 € + IVA
Eventuali condizioni particolari sono visibili nel carrello prima di effettuare l'ordine

7) PREZZO
Il prezzo del prodotto non è comprensivo di IVA

8) INSTALLAZIONE
L’installazione è esclusa dal prezzo

9) PAGAMENTI
I pagamenti potranno essere effettuati tramite:
-PayPal
Servizio di pagamento tramite carta di credito completamente sicuro e gratuito.
Durante la procedura di pagamento passerete sul sito di Paypal.com che utilizza la tecnologia SLL che protegge e mantiene anonima la transazione.
Nessuna informazione critica, come il numero di carta di credito, verrà passata al venditore. Alla fine della transazione riceverete una mail di conferma dell’avvenuto pagamento.
Non è necessario registrarsi al sito di PayPal.

-SatisPay
Sul nostro sito puoi pagare anche col sistema Satispay.
Satispay è un'app per i pagamenti mobile con cui puoi pagare i tuoi acquisti online. In questo modo pagare i nostri ordini sarà facile e veloce senza bisogno di inserire dati della tua carta di credito.
Se disponi sul tuo smartphone dell'app Satispay segui questa procedura:
1. Aggiungere i prodotti di tuo interesse al carrello
2. Al momento del pagamento, clicca su "Paga con Satispay"
3. Inserisci il tuo numero di cellulare associato nell'apposito campo e clicca su "invia pagamento".
4. Apri l'app Satispay e conferma la transazione.

-Amazon Pay

DrOffice, grazie alla collaborazione con Amazon, permette di poter pagare i tuoi ordini online con il sistema Amazon Payments.
Se possiedi un account Amazon attivo, potrai completare gli aquisti sul nostro sito in maniera velocissima sfruttando le credenziali del tuo account Amazon.
Amazon Payments è un servizio che ti consente di inviare pagamenti per prodotti e servizi utilizzando i metodi di pagamento già associati al tuo account Amazon

Se disponi di un account Amazon segui questa procedura:
1. Aggiungere i prodotti di tuo interesse al carrello
2. Al momento del pagamento, clicca su "Amazon Payments" e usa i dati d'accesso del tuo account Amazon (indirizzo e-mail e password).
3. Accetta i temini e condizioni di utilizzo.
4. Completa il pagamento, selezionando il metodo di pagamento "Paga con Amazon".
5. Riceverai tramite email da parte di Amazon il dettaglio dell'ordine e la conferma del pagamento effettuato.

-Contrassegno
In caso di acquisto in contrassegno, il pagamento dovrà essere eseguito con denaro contante o assegno di conto corrente per importi fino a 400€, assegno circolare per importi superiori.
Nulla di più di quanto indicato nell'ordine sarà dovuto da parte del cliente.

-Bonifico bancario anticipato

Bonifico bancario ANTICIPATO specificando nella causale di versamento il numero d’ordine rilasciato dal sistema.
Verranno accettati unicamente pagamenti provenienti da conti correnti intestati al titolare dell'ordine.
Dati del beneficiario:
Banca BNL - ABI 1005 - CAB 03227 CIN G
C/C: 000000006790 intestato a CCG S.R.L.
IBAN: IT04G0100503227000000006790
SWIFT: BIC BNLIITRR

10) RECESSO

RECESSO DEL CLIENTE
Le vendite di prodotti via Internet sono disciplinate dalla legge D.Lgs n. 185 del 22/05/1999 che regola la materia dei contratti a distanza, cioè effettuate al di fuori dei locali commerciali. Tale normativa sancisce il diritto di recesso, ovvero la possibilità per il consumatore di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta.
Sono esclusi dal decreto legislativo i soggetti non classificabili come consumatori, ovverosia chi agisce per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta, cioè chi effettua un ordine indicando la Partita IVA per la fattura.
Il Cliente ha diritto di recedere, senza alcuna penalità e senza dover specificarne il motivo, entro e non oltre 10 giorni lavorativi dalla consegna (fa fede la data di consegna riportata sulla lettera di vettura del corriere).
Il diritto di recesso si esercita entro il termine previsto con l'invio di una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno e di tutta la merce acquistata al seguente indirizzo:CCG S.r.l. Via Oderisi da Gubbio, 97-99 - 00146 Roma. La comunicazione può essere anche anticipata via fax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno entro le 48 ore successive.
In caso di applicabilità del diritto di recesso il Cliente è tenuto a restituire a sue spese tutti gli articoli relativi alla fattura così come gli sono pervenuti e cioè assolutamente nuovi, non usati, completi di tutte le loro parti e negli imballi originali (buste e confezioni).
L'APERTURA DEI SOFTWARE INFORMATICI SIGILLATI RENDE COMUNQUE INAPPLICABILE IL DIRITTO DI RECESSO ai sensi dell'art. 5 comma 3 del D.Lgs. 185/99. Per maggiori informazioni sul software e sulle relative licenze occorre rivolgersi ai produttori stessi.
La non osservanza di questi principi rende inapplicabile il diritto di recesso. In caso di applicazione del diritto di recesso, una volta ricevuta la merce, la CCG S.r.l. provvederà al rimborso dell'intero importo versato dal cliente, escluse le spese di spedizione, entro il termine di trenta giorni dalla data in cui la comunicazione è pervenuta tramite le seguenti modalità:
un cambio merce, un bonifico bancario.
Attenzione: In caso il diritto di recesso non sia applicabile, il ritiro della merce presso la nostra sede sarà a cura del Cliente.

RECESSO DEL FORNITORE
La CCG S.r.l. qualora si trovasse nell'impossibilità di evadere l'ordinazione richiesta a causa dell 'indisponibilità anche temporanea del prodotto ordinato, ha la facoltà di recedere dall'accordo di vendita entro 30 giorni dalla data dell'ordinazione fornendo al cliente una semplice comunicazione motivata, ai sensi dell'art. 6, comma 2 D. Lgs. 185/99.
In tal caso il cliente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell'eventuale somma già corrisposta.

11) RESI E SOSTITUZIONI
Il Cliente all'arrivo della merce deve verificare l'integrità e il numero dei colli. In caso di anomalia deve firmare il documento di trasporto "con riserva di controllo" evidenziandone il motivo (es.: collo fortemente danneggiato o collo mancante) ed inviare al nostro servizio clienti una e-mail entro 24 ore dalla ricezione della merce.
In caso di sostituzione per merce non conforme all'ordine la comunicazione deve essere inoltrata sempre all'indirizzo info@ccgitalia.it entro 30 giorni dalla data di fattura.
Sarà il nostro servizio clienti a comunicare il numero di autorizzazione al reso che andrà riportato sia all'esterno del pacco in rientro che nel documento di trasporto.
Il nostro servizio clienti provvederà altresì ad inviare al cliente un modulo contenente le informzioni che seguono:
Numero di autorizzazione al reso
Mittente: nome, cognome e indirizzo del Cliente
Destinatario:
Vettore: Corriere che ritirerà il pacco
Motivo della spedizione: sostituzione o reso merce.

12) GARANZIA
Tutti i prodotti commercializzati da CCG S.r.l., ai sensi del DLgs n°24 del 2/2/2002 sono coperti da garanzia per  2 anni  dalla consegna contro difetti di materiale o di fabbricazione.
Il prodotto in garanzia verrà riparato gratuitamente o sostituito secondo le condizioni indicate dal Produttore.
Per fruire dell'assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura (o il DDT) che riceverà insieme ai beni acquistati.
Non sono garantiti i danni provocati da cattivo uso e CCG S.r.l. non si assume alcuna responsabilità per danni diretti ed indiretti derivanti da tale cattivo uso.
La garanzia convenzionale del produttore viene fornita secondo le modalità illustrate nella documentazione presente all'interno della confezione del prodotto.
Se  il difetto dovesse risultare non coperto dalla garanzia convenzionale del produttore, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall'Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto, se sostenuti da CCG S.r.l..
La garanzia di 24 mesi ai sensi del del DLgs n. 24/02 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché lo stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata. In caso di difetto di conformità, CCG S.r.l. provvede, senza spese per il Cliente, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto.

13) RESPONSABILITA’ SOCIALE
La CCG S.r.l. si attiene alle disposizioni normative e legislative vigenti riguardanti la responsabilità sociale. Per gli utenti del sito che siano minori o appartenenti alle categorie più deboli, i soggetti che hanno la patria potestà o la responsabilità legale degli stessi possono avvalersi del diritto di recesso secondo le disposizioni vigenti.

14) CONDIZIONI
Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate, senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel sito Internet

15) COMPETENZE
In caso di consumatori italiani si applica la normativa italiana e per quanto riguarda  il foro competente secondo le disposizioni di legge art 12 D.Lgs  50 del 1992 e art 14 D.Lgs 185 del 1999…è competente sempre il giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore, qualunque disposizione diversa viene considerata clausola vessatoria e non applicabile.

In caso di consumatori stranieri si lascia alle parti la scelta di quale normativa applicare (  italiana o quella del paese del consumatore ), tenuto sempre fermo il principio che non si può derogare dalle garanzie minime e in ogni caso si applica quella più favorevole al consumatore.